fbpx

L’Italia nel mondo è famosa principalmente per la sua cucina, non è difficile infatti trovare turisti letteralmente estasiati dalle delizie che il nostro Paese offre. Inevitabilmente anche il business risente positivamente di questo fattore, si contano infatti ad oggi circa 300.000 attività di ristorazione in Italia tra cucina locale e non (numero in continuo mutamento).                        

I Social Network hanno contribuito notevolmente alla crescita del settore, riuscendo a mettere in contatto diretto un numero sconfinato di utenti desiderosi di provare bontà sempre più particolari.

Ma come si crea una strategia sui Social Network per un ristorante?

Facciamo una sintesi sugli step da seguire.

  • Racconta la storia dell’attività. L’abbiamo ripetuto più volte e se l’abbiamo fatto un motivo ci sarà. Le persone oggi vogliono ascoltare storie, meglio ancora se vere e autentiche. Prova a raccontare sui tuoi canali come è nata l’attività, come si è evoluta nel tempo, quali cambiamenti ha subito, quali soluzioni nuove propone e quali sono i progetti futuri. Rendere partecipi i tuoi clienti li farà sentire parte integrante del tuo progetto.

 

  • Punta sull’unicità dei prodotti. La Unique Selling Proposition (Proposta Unica di Vendita) è in sintesi il vostro tratto distintivo. Perché devo venire a mangiare nella tua pizzeria quando in città di posti dove mangiare una buona pizza ce ne sono migliaia? Ecco, devi dare una risposta valida e breve a questa domanda, puntando su qualcosa che fai solo ed esclusivamente tu. Servite la pizza in modo differente dai vostri competitors? Avete degli impasti che fate solo voi? La forma della tua pizza è diversa dalle altre? Hai una location unica? Insomma trova il carattere che ti distingue dagli altri e punta su quello all’interno della tua comunicazione sui Social, con tutta probabilità le persone ti ricorderanno per quello che solo tu riuscite ad offrire. E se ti copiano? Vuol dire che stai facendo un ottimo lavoro!

 

  • Realizza contenuti in cucina. Oggi non si scappa, in cucina o lavori bene o hai le ore contate. Dando per scontato che pulizia e ordine regnino all’interno della tua cucina, un passo importante da fare è realizzare foto e video direttamente nel luogo dove vengono creati i tuoi capolavori culinari. Pubblica questi contenuti sui canali Social e fai vedere ai clienti come si lavora e come vengono fatti i piatti, sarà una prova vera e concreta del tuo operato. In questo momento storico la trasparenza è qualcosa che viene premiata, sempre.

 

  • Dedica un giorno settimanale ad un’iniziativa. Che sia un evento a tema o un giorno con particolari sconti, nel tuo calendario inserisci almeno una data a settimana dove spezzi la routine e offri qualcosa di diverso nel tuo menù. Attività del genere servono principalmente a diversificare il tuo lavoro evitando di farlo stagnare, oltre al fatto che rappresentano un’occasione per far girare il tuo brand nel territorio. Crea un evento sui tuoi canali Social e scrivi un testo che faccia capire chiaramente l’unicità di ciò che stai offrendo

 

  • Rispondi a tutte le recensioni, anche a quelle negative. Fino a quando i clienti scrivono complimenti e belle parole siamo tutti felici e sorridenti, ma quando arrivano le critiche? Puoi avere anche il miglior ristorante d’Italia, stai tranquillo che le critiche non tarderanno ad arrivare e dovrai essere preparato a questa evenienza. I commenti negativi, se gestiti bene, possono diventare un punto a tuo favore. C’è tanta gente strana in giro e questo lo sappiamo, ma che senso ha rispondere a tono ai clienti insoddisfatti? Un cliente insoddisfatto è una mina vagante per la tua reputazione online e offline. Gestisci i commenti in maniera intelligente, rispondi con modi ma senza farti mettere sotto. Offri l’opportunità di ritornare nel tuo locale, magari con un trattamento particolare, per avere la possibilità di “rimediare” all’errore. Un cliente che torna è più facile da fidelizzare rispetto ad un potenziale cliente mai stato nel tuo locale.

 

 

La ristorazione è un mondo difficile fatto di mode più o meno passeggere e dove c’è tantissima concorrenza. Sfrutta i Social per comunicare in maniera efficace ciò che proponi, con un buon lavoro e la costanza giusta non sarà difficile diffondere contenuti virali che possono portare ad un passaparola decisamente positivo in termini di immagine e guadagni.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *