fbpx

Immaginate di partire, state andando in una città che non è la vostra, posti nuovi, gente nuova. Appena arrivate a destinazione avete voglia di mangiare qualcosa (oltre al classico Mc Donald’s che ha investito quantità di denaro enormi in marketing e che oggi è conosciuto in tutto il mondo), cosa fate? L’azione più ovvia è quella di prendere il vostro smartphone e controllare, magari su App come Trip Advisor, cosa potete trovare di allettante nella zona in cui siete. Prima di decidere valutate il posto in base alle foto, alle recensioni e al prezzo medio, poi seguite la mappa con tanto di navigatore ed in pochi minuti sarete già pronti per gustarvi quello che avete scelto.

Questo è uno dei tantissimi, banali, esempi di applicazione concreta del marketing digitale. Grazie al vostro smartphone e ad una connessione internet avete trovato la soluzione migliore alla vostra esigenza, senza perdere tempo e senza rischiare di trovarvi di fronte a qualcosa che non è di vostro gradimento.

Ogni azienda, di qualsiasi dimensione, di qualsiasi categoria, oggi non può fare a meno del marketing digitale e la motivazione e abbastanza semplice. Ognuno di noi possiede uno smartphone con una connessione internet, guardiamo ed ascoltiamo contenuti diversi ogni giorno, apprendiamo notizie di vario genere dai social network, osserviamo cosa comprano e dove vanno le altre persone. Tutto questo si canalizza a favore delle aziende in un solo modo, avendo la visibilità adeguata sul web.

Non essere presenti sui social network oppure non avere un sito internet adeguato oggi corrisponde ad essere praticamente tagliati fuori dal mercato, e questa non è la classica frase retorica ma (purtroppo o per fortuna) la realtà dei fatti. Esperti di settore affermano che se la tua azienda non è presente sul web è come se non esistesse, e per certi aspetti è un’affermazione forte ma anche molto veritiera. Tornando all’esempio iniziale, quante probabilità di essere scelto avrebbe avuto un ristorante non presente sul web? Praticamente nessuna, per il semplice fatto che oggi le persone non perdono più tempo a chiedere indicazioni perché le hanno già a portata di click.

Il marketing digitale permette agli utenti di trovare quello che cercano nel minor tempo possibile, riducendo il margine di errore ed inevitabilmente portando profitto a chi ha saputo emergere e farsi trovare per prima. Questo è il motivo che spinge le aziende più attente ad accaparrarsi le prestazioni dei vari Social Media Manager, Seo Specialist, Content Manager e tutte quelle professioni digitali che permettono loro di farsi trovare dai potenziali clienti nel modo più facile possibile.

Quindi, avendo compreso che le persone non vogliono più perdere tempo nel cercare quello che desiderano in quel momento, avendo compreso che la presenza sui social e comunque sul web è praticamente alla base di ogni tipo business, avendo compreso che se le figure attualmente più richieste sono proprio quelle esperte di marketing digitale un motivo ci sarà, siete ancora convinti che la vostra attività possa fare a meno del marketing digitale?


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *