Se fino a qualche anno fa chi fotografava un piatto prima di iniziare a mangiare veniva visto come un alieno, adesso tutto ciò è diventata pura normalità. Questa è la naturale conseguenza dell’impatto che i Social Network hanno nella nostra vita, dove sentiamo quasi l’esigenza di condividere determinati momenti con chi segue i nostri profili.

Andiamo al dunque, molti locali (soprattutto quelli legati al food) hanno captato questa abitudine da parte degli utenti e piano piano hanno iniziato ad agevolare le operazioni di condivisione sui Social inserendo all’interno del locale alcuni elementi che spingono le persone a scattare una foto per condividerla.

Il motivo è molto semplice, in questo modo si ottiene una visibilità enorme a basso costo in quanto le foto fatte in maniere del tutto spontanea dagli utenti gireranno all’interno dei loro profili Social, attirando l’attenzione dei vari follower e fan generando una viralità che spesso diventa una vera fortuna per l’azienda “instagrammata”.

Tutto bello ed interessante fino ad ora, ma nel concreto come si può rendere un locale instagrammabile?

Ci sono alcuni spunti interessanti per iniziare a farsi un’idea su come sfruttare questa necessità di fotografare e condividere tutto, vediamo i principali.

 

  • Specchi. Mettete specchi ovunque, a muro, sul tetto, a terra, negli angoli. In questo modo darete sfogo alla vanità che in maniera più o meno latente è dentro ognuno di noi, e che grazie ai Social è riaffiorata senza troppi problemi. Esistono anche delle decorazioni per gli specchi, veri e propri disegni come cappelli, baffi, occhiali che richiamano l’attenzione e spingono l’utente a scattare immediatamente un selfie.

 

  • Pupazzi a grandezza d’uomo. Fare le foto con gli amici è divertente ma farne una con Batman, Spiderman o personaggi simili è sicuramente tutta un’altra cosa. In base al tipo di attività che avete potete mettere dei personaggi di plastica a grandezza d’uomo, magari con il logo del vostro brand in bella vista. Il risultato può essere uno solo, tantissime foto scattate da parte delle persone che vengono a trovarvi ed alta viralità.

 

  • Selfie Wall a tema. Avete mai visto delle ali d’angelo nelle pareti? Bene, tutto ciò si chiama Selfie Wall e, se fatto bene, ha un impatto notevole sull’immagine del vostro brand. Una soluzione del genere richiama sempre tantissime persone e diventa quasi motivo esclusivo di visita al vostro locale. Se non avete individuato nessun oggetto da disegnare sul muro potete sempre optare per delle frasi che richiamino l’essenza del vostro brand, ovviamente scritte in modo tale da entrare facilmente in una foto formato Social.

Da evitare assolutamente le classiche cornici che richiamano la home di Instagram, sono cose decisamente viste e riviste.

La condivisione di contenuti legati al vostro locale può diventare un grande punto a favore nella vostra strategia di comunicazione. L’istallazione di alcuni oggetti mirati è oggi una forma di creatività e di marketing che stranamente non tutti hanno ben compreso, considerando il fatto che si tratta di soluzioni che possono essere realizzate senza esborsi economici eccessivi e che hanno un potenziale ritorno d’immagine fuori dal comune.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *